AREA NEOASSUNTI D.M. 850/2015 – Seminari Formativi in presenza – CALENDARI Ambito 19

Carissimi Docenti Neoassunti,

qui di seguito il calendario dei seminari formativi  previsti dal percorso come da Piattaforma INDIRE con un essenziale Abstract del lavoro che vi verrà proposto.

Per eventuale richieste, vi preghiamo di utilizzare la mail del “Gruppo di lavoro Neoassunti” oppure lo spazio commenti in calce all’articolo.

Calendario degli incontri

   Area VALUTAZIONE

Prof.ssa A. Mangiarotti

“La valutazione per il miglioramento”

 

 Area TIC

Prof. A. Maiello

“Per una didattica supportata dalle nuove tecnologie”

 Area BES

Prof.ssa L. Piccolo

“I ferri del mestiere. Dalla Diagnosi Funzionale al PEI”

 

Sede IS “Gonzaga” Castiglione D/S

 

17 aprile 2019

14:30 – 18:30

(Neoassunti dagli IC/IS di ACQUANEGRA, ASOLA, CANNETO, CASTEL GOFFREDO, CASTIGLIONE, CERESARA, GOITO, GUIDIZZOLO, ROVERBELLA)

13 marzo 2019

14:30 – 18:30

(Neoassunti dagli IC/IS di ACQUANEGRA, ASOLA, CANNETO, CASTEL GOFFREDO, CASTIGLIONE, CERESARA, GOITO, GUIDIZZOLO, ROVERBELLA)

18 marzo 2019

14:30 – 18:30

(Neoassunti dagli IC/IS di ACQUANEGRA, ASOLA, CANNETO, CASTEL GOFFREDO, CASTIGLIONE, CERESARA, GOITO, GUIDIZZOLO, ROVERBELLA)

 

Sede ITIS “E. Fermi”

 

16 aprile 2019

14:30 – 18:30

(Neoassunti dagli IC/IS di CASTELLUCCHIO, MANTOVA, MARMIROLO, PORTO MANTOVANO, S. GIORGIO)

20 marzo 2019

14:30 – 18:30

(Neoassunti solo infanzia dagli IC di CASTELLUCCHIO, MANTOVA, MARMIROLO, PORTO MANTOVANO, S. GIORGIO)

11 marzo 2019

14:30 – 18:30

(Neoassunti dagli IC/IS di CASTELLUCCHIO, MANTOVA, MARMIROLO, PORTO MANTOVANO, S. GIORGIO)

27 marzo 2019

14:30 – 18:30

(Neoassunti PRIMARIA e SEC. di primo e secondo grado dagli IC/IS di CASTELLUCCHIO, MANTOVA, MARMIROLO, PORTO MANTOVANO, S. GIORGIO)

Elenco-neoassunti AMBITO 19

FOGLIO FIRME

Area VALUTAZIONE

Prof.ssa A. Mangiarotti, “La valutazione per il miglioramento”. Valutare in un contesto di didattica per competenze

 

ABSTRACT

L’incontro pone a tema la valutazione come processo complesso, che precede, accompagna e segue i percorsi curricolari, stimolando l’autoriflessione e la responsabilità.

Obiettivi

  • acquisire consapevolezza che la valutazione è funzionale al miglioramento degli apprendimenti e non solo al loro controllo
  • comprendere le diverse dimensioni della valutazione per competenze: valutazione di processo, di prodotto, autovalutazione e valutazione tra pari
  • introdurre alla valutazione autentica e ai relativi strumenti (rubriche valutative, prove di realtà)
  • capire le finalità della valutazione di sistema
  • esplorare risorse e strumenti digitali per la valutazione

Modalità di svolgimento

È prevista la realizzazione di una attività laboratoriale a gruppi

Area TIC

Prof. A. Maiello, “Per una didattica supportata dalle nuove tecnologie”. Risorse, strumenti, strategie.

 

ABSTRACT

Il laboratorio si propone di sostenere lo sviluppo di competenza digitale, in linea con la Raccomandazione Europea 2006, cui le Indicazioni Nazionali fanno riferimento:

“La competenza digitale consiste nel saper utilizzare con dimestichezza e spirito critico le tecnologie della società dell’informazione per il lavoro, il tempo libero e la comunicazione. Essa è supportata da abilità di base nelle TIC: l’uso del computer per reperire, valutare, conservare, produrre, presentare e scambiare informazioni nonché per comunicare e partecipare a reti collaborative tramite Internet”.

  • conoscenza della natura, del ruolo e delle opportunità delle TIC nel quotidiano;
  • opportunità e potenziali rischi di Internet e della comunicazione tramite i supporti elettronici;
  • condivisione di informazioni e reti collaborative per l’apprendimento e la ricerca; validità e affidabilità delle informazioni disponibili e dei principi giuridici ed etici che si pongono nell’uso interattivo delle TIC;
  • come le TIC possono coadiuvare la creatività e l’innovazione.

Modalità di svolgimento

Inquadramento della tematica in grande gruppo, con la possibilità di impiegare i dispositivi mobili personali, e successiva attività in laboratorio.

 

Area BES

Prof.ssa L. Piccolo, “I ferri del mestiere. Dalla Diagnosi Funzionale al PEI”.

 

ABSTRACT

Il percorso di formazione si propone di sostenere l’agito degli insegnanti in risposta ai bisogni educativi speciali degli alunni con disabilità in progetti di inclusione.

Quadri concettuali:

  • la normativa di riferimento;
  • collegialità e distinzione di ruoli;
  • processi di individualizzazione e differenziazione;
  • programma e programmazione;
  • fare “rete”
  • quadri di minorazione;
  • fattori ambientali e di contesto.

Modalità di svolgimento

Formazione interattiva a carattere laboratoriale (problem solving, ricerca – azione) con presentazione per quadri di bisogni speciali e mezzi facilitanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *